Jolanda la figlia del Corsaro Nero

a rap rock pirate story

Jolanda la figlia del Corsaro Nero è una figura originale e rivoluzionaria nata dalla penna di Emilio Salgari. Sarà interpretata da Veronica Pivetti, attrice molto amata dal pubblico e capace di passare con disinvoltura dal dramma alla commedia, ingredienti necessari per raccontare le avventure e le difficoltà di questa indomita eroina.

Jolanda, protagonista di un’audace impresa, è l’evidente metafora dell’ardimentoso viaggio delle donne in una società attraversata da correnti avverse e patriarcali.

In questa commedia dal sottotitolo evocativo “Rap rock pirate story”, l’eroica corsara canta e balla per amore del pirata Morgan e, con un pugno di pirati, si difende dal crudelissimo governatore di Maracaybo, conte di Medina e di Torres, che, con sinistra malizia, tenta d’intrappolarla celando un segreto sepolto nel passato di entrambi.

Jolanda si batte contro la schiavitù con attualissimi accenti green a favore dell’ambiente. Del resto, allora come oggi, si è alle soglie di un nuovo mondo che, per alcuni oscurantisti, è ancora piatto.

In un curatissimo allestimento scenico, fra vele, canzoni, scotte e vascelli che prendono il largo, fra avventure, contese, danze sfrenate e passioni in musica, lo spettacolo offre l’occasione di approfondire, divertendo, l’attualità, e anche di ricordare quell’unico, originale scrittore italiano, che, come disse Rodari, ‘viaggiava in macchina da scrivere’.

 

ATTORI E INTERPRETI

Jolanda la figlia del Corsaro Nero Veronica Pivetti
Conte di Medina e di Torres Yari Gugliucci
Henry Morgan Giuseppe Sartori
Don Raffaele Oreste Valente
Van Stiller Andrea Santonastaso
Carmaux Giordano Agrusta
Mary Carleton Eva Campanaro
Porfirio Alberto Galluzzi
Suono Alessandro Napoli
Luci Eva Bruno

Commedia con musiche scritta da Giovanna Gra

liberamente ispirata all’omonimo romanzo di Emilo Salgari.

Musiche originali di Maurizio Abeni

Scenografie Matteo Soltanto

Costumi Atelier Nicolao (Venezia)

 

Una produzione

Artisti Associati e Pigra